Home Tipi di Prestito Online in Italia Finanziamento mobili tasso zero: IKEA, Agos e Mondo Convenienza, Compass

Finanziamento mobili tasso zero: IKEA, Agos e Mondo Convenienza, Compass

312
Finanziamento mobili tasso zero
Smart Ai Advertisement
5
(6585)

Nell’arredare una casa, uno degli aspetti più dispendiosi è certamente l’acquisto di mobili e complementi d’arredo. Per fortuna, molte aziende offrono opzioni di finanziamento a tasso zero per facilitare gli acquisti.

Ma come funzionano i Prestiti arredamento casa? E quale tra IKEA, Mondo Convenienza, Agos e altri istituti di credito offre le condizioni migliori? Scopriamolo insieme in questa guida.

Indice Guida

🤖 Smart Ai Advertisement

Finanziamento mobili tasso zero cos’è?

Finanziamento mobili tasso zero cos'è?

Il “finanziamento mobili tasso zero” è un’offerta di credito promozionale proposta da alcuni rivenditori di mobili e istituti di credito, che consente ai clienti di acquistare mobili (come armadi, divani, tavoli, ecc.) e pagarli in comode rate mensili senza dover sostenere interessi aggiuntivi.

Un finanziamento a TAN 0% offre la grande opportunità di acquistare ora e pagare nel tempo senza l’aggiunta di interessi. Tuttavia, è fondamentale essere ben informati e consapevoli delle condizioni e dei potenziali costi aggiuntivi rappresentati dal TAEG. Questa opzione è ideale per chi ha la certezza di poter rispettare gli impegni di pagamento mensili.

Aspetto Descrizione
TAN Tasso Annuo Nominale. Per un finanziamento a tasso zero, il TAN è dello 0%.
TAEG Tasso Annuo Effettivo Globale. Rappresenta il costo totale del credito. Può essere dello 0% o leggermente superiore, a seconda di eventuali costi associati.
Rate Mensili Rappresenta l’importo che dovrai pagare ogni mese. Varia in base all’importo totale finanziato e ai termini del contratto.
Condizioni Molte offerte hanno requisiti specifici. Possono essere disponibili solo in periodi promozionali o per prodotti specifici.
Vantaggi Ottimo se non hai contanti ma puoi gestire le rate. Puoi ottenere ciò che desideri senza pagare interessi.

Considerazioni: Anche se l’idea di un finanziamento senza interessi è allettante, è essenziale assicurarsi di poter gestire le rate mensili. Un mancato pagamento potrebbe comportare penalità o l’applicazione di interessi retroattivi.

Finanziamento mobili tasso zero come funziona?

Finanziamento mobili tasso zero come funziona?

Il finanziamento mobili a tasso zero è un’offerta di credito che permette ai clienti di acquistare mobili e pagarli attraverso comode rate mensili, senza dover sostenere costi di interesse aggiuntivi. Quando un rivenditore o un istituto di credito offre un finanziamento a “tasso zero”, significa che il cliente non paga alcun interesse sul denaro che gli viene prestato per l’acquisto.

In pratica, se un cliente sceglie di acquistare mobili per un valore di 1.000 euro attraverso un finanziamento a tasso zero per 10 mesi, pagherà 100 euro al mese per 10 mesi, portando l’importo totale pagato alla cifra originale di 1.000 euro, senza alcun costo aggiuntivo.

Tuttavia, è importante notare che, nonostante il tasso di interesse sia zero, potrebbero esserci altre piccole spese associate, come le spese di istruttoria o le imposte di bollo, che potrebbero influenzare il TAEG, l’indicatore che rappresenta il costo totale del credito. Questo significa che, in alcuni casi, anche se il TAN (Tasso Annuo Nominale) è dello 0%, il TAEG potrebbe essere leggermente superiore a zero.

Quali sono i costi di un finanziamento a tasso zero?

Un finanziamento a tasso zero sia esso con TAEG fisso o variabile, come suggerisce il nome, non prevede interessi sul capitale prestato. Tuttavia, questo non significa che sia completamente privo di costi.

Tuttavia, potrebbero esserci altri costi come spese di istruttoria, costi per l’incasso delle rate, assicurazioni facoltative o obbligatorie, e penalità per estinzione anticipata o ritardi nei pagamenti. Pur avendo un TAN (Tasso Annuo Nominale) pari a zero, è essenziale controllare il TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale), che riflette il costo reale del prestito considerando tutte le spese accessorie.

Possibili oneri e spese Finanziamento mobili tasso zero

Nota Importante: È cruciale esaminare in dettaglio il contratto e le condizioni del finanziamento prima di procedere con la firma. Confrontare diverse offerte può garantire la scelta della soluzione finanziaria più adatta e conveniente. Ecco alcuni possibili oneri e spese che potrebbero essere associati a un finanziamento di questo tipo:

Aspetto Descrizione
Spese di istruttoria Tariffa che potrebbe essere addebitata dalle banche per l’elaborazione e valutazione della richiesta di finanziamento.
Spese di incasso rata Costo addebitato da alcuni istituti per l’incasso delle rate, specialmente se il pagamento avviene tramite metodi come bollettino postale.
TAN e TAEG TAN rappresenta il tasso a zero, ma il TAEG, che include tutte le spese accessorie, rappresenta il costo effettivo del finanziamento. Un TAEG > 0% indica costi aggiuntivi.
Assicurazioni Alcuni finanziamenti potrebbero richiedere la sottoscrizione di un’assicurazione, che copre l’istituto in caso di inadempimento.
Penali per estinzione anticipata Penalità previste in alcuni contratti se si estingue il finanziamento prima della sua scadenza naturale.
Costi per ritardi nel pagamento Costi aggiuntivi e penalità potrebbero essere applicati in caso di ritardo o mancato pagamento di una rata.

Finanziamento mobili tasso zero IKEA:

Finanziamento cucine IKEA tasso zero

Ikea, la nota catena di mobili e accessori per la casa, rende ancora più accessibile la realizzazione del tuo spazio ideale grazie a soluzioni di finanziamento flessibili. Il prestito mobili tasso zero, offerto in collaborazione con Agos Ducato, è disponibile non solo in negozio ma anche online e telefonicamente, è studiato per rispondere alle esigenze di ogni cliente.

Se hai in mente di rinnovare la tua cucina o stai pensando a piccoli acquisti d’arredo, IKEA offre, dal 29 agosto 2023 al 8 gennaio 2024, una promozione a tasso zero. Per gli importi che variano da €1.500 a €15.000, è possibile dilazionare il pagamento in comode rate mensili, fino a 30 mesi. Il grande vantaggio? TAN e TAEG fissi allo 0%. Inoltre, per chi preferisce fare acquisti online, la promozione è valida fino a un importo di €5.000 e fino a 20 rate mensili.

Per chi necessita di un periodo di rimborso più lungo, IKEA propone un’opzione alternativa: un finanziamento dilazionato in fino a 60 mesi, con un TAN fisso del 3,02% e un TAEG massimo del 3,08%, sempre per importi compresi tra €1.500 e €15.000.

Finanziamento mobili tasso zero Mondo Convenienza con Agos:

Specializzata in mobili ed elettrodomestici a prezzi competitivi, Mondo Convenienza offre diverse soluzioni di pagamento rateale. Il prestito mobili a tasso zero è una delle opzioni più popolari, spesso legata a promozioni speciali o eventi stagionali.

Mondo Convenienza, leader nella vendita di mobili ed arredamento, propone ai suoi clienti soluzioni di finanziamento attraverso la collaborazione con Agos, una delle principali società di credito al consumo in Italia. Nonostante il sito ufficiale di Mondo Convenienza presenti una sezione dedicata ai finanziamenti, al momento, tale sezione sembra mancare di dettagli essenziali e il tool per simulare la rata non risulta funzionante. Questa carenza di informazioni può generare dubbi e perplessità in chi sta cercando di capire meglio le condizioni offerte.

Ciò che risulta chiaro dal poco contenuto presente è che, optando per un finanziamento con Mondo Convenienza tramite Agos, la prima rata verrà addebitata solo dopo 2 mesi dall’approvazione. Il TAN applicato è pari all’8,95%, mentre il TAEG non supera il 9,82%. Un altro vantaggio offerto è l’assenza di spese aggiuntive: non ci saranno costi per l’imposta di bollo sul finanziamento, né per il bollo sul rendiconto annuale e di fine rapporto. Anche la spesa mensile per la gestione pratica è azzerata.

Mentre Mondo Convenienza è rinomato per la qualità e convenienza dei suoi prodotti, sarebbe auspicabile che la sezione finanziamenti sul sito fosse più curata e dettagliata, fornendo una migliore esperienza all’utente e una maggiore trasparenza riguardo alle condizioni offerte.

Finanziamento mobili tasso zero Agos:

Diversamente dalle precedenti, Agos non è un rivenditore di mobili, ma un’istituzione finanziaria che fornisce prestiti e finanziamenti. Collabora con molti rivenditori di mobili, incluso Mondo convenienza, e potrebbe offrire condizioni di finanziamento a tasso zero su specifici prodotti o categorie.

Quando si parla di un prestito o finanziamento mobili a tasso zero da 10.000 € ripartito in 48 rate, ci sono due scenari principali da considerare.

Senza assicurazione, ti aspetti di pagare una rata mensile di 242,72 € con un TAN fissato al 7,70% e un TAEG dell’8,73%. Questo porta a un costo totale del prestito di 11.650,56 €. Se invece scegli l’opzione con assicurazione, la rata mensile salirebbe a 254,86 €. Tuttavia, il TAEG si abbassa leggermente all’8,69%, risultando in un costo totale di 12.233,28 €.

L’assicurazione sul prestito mobili di Agos, può sembrare un costo aggiuntivo, ma è importante considerare i benefici che offre. Pagando solamente 12,14 € in più al mese, ricevi una copertura in caso di imprevisti. Questa piccola differenza mensile potrebbe fare una grande differenza in termini di tranquillità. Prima di prendere una decisione, leggi attentamente il contratto e valuta se l’assicurazione può essere vantaggiosa per te.

Finanziamento mobili tasso zero Compass:

Finanziamento mobili tasso zero Compass

Tasso Zero di Compass per Prestiti Online: Quando si parla di “tasso zero” si fa riferimento a proposte di prestito dove l’interesse nominale (TAN) è allo 0%. Compass Banca, però, al momento offre condizioni online con un TAEG tra 7,98% e 14,55%. Pur avendo un TAN basso, altre spese potrebbero influenzare il TAEG. Per promozioni specifiche a tasso zero da Compass, è consigliato consultare direttamente il sito ufficiale o una filiale.

Voce Valore
TAEG (online) da 7,98% a 14,55%
TAN (online) da 7,45% a 12,89%
Spese di Istruttoria da €40,00 a €150,00
Spese di incasso e gestione pratica da €0,00 a €1,00/rata

Mutuo:

Mentre i mutui sono tipicamente associati all’acquisto di immobili, esistono prodotti finanziari simili dedicati all’acquisto di mobili o ristrutturazioni. Tali opzioni potrebbero avere vantaggi fiscali o condizioni particolarmente vantaggiose, ma potrebbero anche richiedere garanzie aggiuntive o avere tempi di approvazione più lunghi.

Conclusione:

La scelta del finanziamento ideale dipende da molteplici fattori, tra cui il costo totale dell’acquisto, la durata del prestito e le condizioni offerte. È sempre consigliato confrontare diverse opzioni e leggere attentamente le condizioni prima di firmare qualsiasi accordo.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio dei voti: 6585

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

🚗 AdvertisementBanner 250x250

Articolo precedenteBanca Progetto Conto Key Remunerato a Canone Zero
Articolo successivoFAQs Findomestic Apple Domande e risposte Frequenti spiegate facile
Puoi seguire Prestiti.Online anche su Google News, cliccando sulla stellina  da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.