Home Banche Italiane Intesa sanpaolo private banking cos’è: numero verde, pec

Intesa sanpaolo private banking cos’è: numero verde, pec

45
Intesa Sanpaolo Private Banking
ntesa Sanpaolo Private Banking nasce per colmare una lacuna nel mercato dei servizi finanziari, offrendo un livello di servizio che è sia esclusivo che altamente specializzato.
Smart Ai Advertisement
5
(12345)

Questa è la divisione del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata ai clienti ad alto valore patrimoniale. Con una profonda conoscenza del mondo degli investimenti, offre consulenza specializzata e soluzioni personalizzate, assicurando discrezione e competenza.

Nel seguito dell’articolo, esploreremo più a fondo la storia, i servizi e l’offerta finanziaria di Intesa Sanpaolo Private Banking, una divisione specializzata del gruppo Intesa Sanpaolo.

Informazioni Utili Intesa Sanpaolo Private Banking

Campo Dettaglio
Codice ABI 03239
Filiali bancarie 148
Direzione Generale Via Montebello 18, 20121 Milano MI
Ragione Sociale Intesa Sanpaolo Private Banking SpA
Codice Fiscale 00460870348
Numero di Iscrizione all’Albo delle Banche 5554 (dal 01/10/2003)
Numero verde Assistenza Clienti 800 99 55 33
Emergenza Carte Blocco carte di credito e Bancomat
BIC/SWIFT BCITITM3
Email PEC [email protected]
Sito istituzionale www.intesasanpaoloprivatebanking.it

Indice Guida

🤖 Smart Ai Advertisement

Cos’è Intesa Sanpaolo Private Banking: Un Modello di Servizio Specializzato

Cos'è Intesa Sanpaolo Private Banking

Intesa Sanpaolo Private Banking è una divisione di Banca Intesa Sanpaolo che offre servizi specializzati per la clientela Private del gruppo, proprio come Fideuram. Questa divisione è stata progettata per fornire un servizio su misura per individui e nuclei familiari con patrimoni dimensionalmente rilevanti.

L’obiettivo è di offrire un’esperienza bancaria esclusiva, che va oltre i servizi bancari tradizionali, integrando elementi di consulenza finanziaria e gestione degli investimenti. In altre parole, è una banca all’interno di una banca, con un focus specifico sulla gestione di patrimoni elevati.

Il Ruolo dei Private Bankers e la Soglia di Ingresso

Nel mondo del Private Banking, i Family bankers e i private Bankers svolgono un ruolo cruciale. A differenza dei consulenti finanziari, essi sono spesso assegnati ai clienti di una specifica filiale e si concentrano esclusivamente su una gamma di servizi che includono servizi bancari, consulenza e investimenti. Ma quanto guadagna un privete banker?

Questi professionisti non hanno il compito di svolgere una continua attività di prospezione, ma piuttosto di mantenere e costruire relazioni con una clientela selezionata. La soglia tipica di ingresso per avvalersi dei servizi di Private Banking è comunemente fissata a 500 mila Euro, sebbene questo possa variare da una banca all’altra. Questo rappresenta una barriera di ingresso che assicura un livello di esclusività e specializzazione nei servizi offerti.

Storia e Fondazione di Intesa Sanpaolo Private Banking

Intesa Sanpaolo Private Banking è specializzata nell’offerta di servizi finanziari a clienti con patrimoni superiori al milione di euro. È stata una banca private del gruppo Intesa dal 2005 e serve come punto di riferimento per tutte le strutture di private banking originarie di Sanpaolo IMI.

Intesa Sanpaolo Private Banking è una divisione specializzata di Intesa Sanpaolo, uno dei più grandi gruppi bancari in Italia e in Europa. La divisione è stata creata con l’obiettivo di servire una clientela particolare: individui e famiglie con patrimoni elevati che necessitano di servizi finanziari su misura.

La mission della divisione è di offrire un servizio altamente personalizzato che va oltre i tradizionali servizi bancari, integrando consulenza finanziaria, gestione del patrimonio e pianificazione fiscale. Nasce come risposta alla crescente domanda di servizi bancari specializzati che potessero andare al di là delle offerte standardizzate presenti sul mercato.

Struttura Organizzativa

La banca è registrata nell’Albo delle Banche con il numero 5554 dal 1 ottobre 2003. La Direzione Generale si trova a Milano. Con 148 filiali, la banca ha una presenza considerevole in Lombardia, Piemonte e Veneto.

Prodotti e Servizi Finanziari

Intesa Sanpaolo Private Banking offre una vasta gamma di servizi finanziari, tra cui gestione patrimoniale, investimenti, prestiti e altri servizi esclusivi per una clientela di alto profilo.

Presenza Territoriale

Con 148 filiali, la banca ha una forte presenza in Lombardia (36 filiali), seguita da Piemonte (25 filiali) e Veneto (20 filiali). Le città con il maggior numero di filiali sono Milano, Torino e Bergamo.

Contatti e Assistenza

Per ulteriori informazioni o assistenza, è possibile contattare il servizio clienti al numero 800 99 55 33 o via email PEC all’indirizzo [email protected]. In caso di emergenza relativa a carte di credito o Bancomat, è disponibile un servizio di blocco carte.

Conclusione

Intesa Sanpaolo Private Banking è un pilastro nel settore del private banking in Italia, offrendo una gamma completa di servizi finanziari per soddisfare le esigenze di una clientela esigente e di alto valore. Scopri di più nei prossimi paragrafi di questo articolo dettagliato.

Quanto è stato utile questo post?

Clicca su una stella per valutarla!

Voto medio 5 / 5. Conteggio dei voti: 12345

Nessun voto finora! Sii il primo a valutare questo post.

🚗 AdvertisementBanner 250x250

Articolo precedenteBanca Popolare di Puglia e Basilicata
Articolo successivoBanca Popolare dell’Alto Adige
Puoi seguire Prestiti.Online anche su Google News, cliccando sulla stellina  da app e mobile o alla voce “Segui“. Le notifiche in tempo reale con i nostri aggiornamenti e le ultime notizie, sono inoltre disponibili unendoti al nostro canale Telegram.